News

Connettori DT e Superseal

No comments

Connettori per valvole DT e Superseal con doppia uscita del cavo e tappi di terminazione

… ideale per l’utilizzo nelle applicazioni DaisyChain

CONEC ha ampliato la propria gamma di connettori per valvole DT e Superseal con versioni con doppia uscita cavo.Le versioni con doppia uscita sono principalmente utilizzate come distributori a Y per la distribuzione di segnali e potenza, con lunghezze dei cavi variabili e la possibilità di montare diversi connettori alle estremità dei cavi secondo le esigenze del cliente. Le versioni con doppia uscita sono spesso utilizzate anche nelle applicazioni DaisyChain con più connettori in cascata, ad esempio per controllare le valvole tramite un CAN-Bus.

La possibilità di distribuire i segnali e l’alimentazione nel connettore a due ulteriori, offre la possibilità di rendere i sistemi più compatti e quindi di risparmiare spazio di installazione.

La versione con doppia uscita è offerta con un cavo PUR e una sezione del trefolo di 0,75 mm² in 1 m di lunghezza.

L’opzione doppia uscita è attualmente implementata per i 2, 4 e 6 poli. DT (versione presa e contatto spina), così come i 2 e 3 poli. versione contatto presa e il 3 e 4 poli. versione contatto spina Superseal.

Oltre alle parti standard con estremità del cavo aperta, sono possibili varie combinazioni su richiesta. Sono possibili semplici cavi di collegamento a Y con connettori dello stesso tipo, nonché combinazioni con diversi tipi di connettori.

Oltre alle versioni con doppia uscita, CONEC ha implementato anche versioni con cappuccio di terminazione per le serie DT e Superseal.
I cappucci di terminazione non solo proteggono i connettori inutilizzati dalla contaminazione. Quando si utilizzano questi cappucci protettivi, viene rispettata anche la classe di protezione secondo IP67 / IP69K.
Il foro all’estremità dei tappi offre anche la possibilità di attaccare una corda per rendere prigionieri i tappi.
Di serie, i cappucci sono progettati senza contatti e circuito aggiuntivo.

Come opzione, è possibile integrare resistenze e ponti di cortocircuito nelle testate. In questo modo, ad esempio, possono essere realizzati connettori di terminazione per sistemi CAN-Bus e anche connettori per la codifica. Le possibilità di applicazione sono molto diverse.

Le opzioni di montaggio esistenti, che sono collegate all’alloggiamento del connettore, possono ancora essere utilizzate per le versioni con doppia uscita e cappuccio di terminazione.

Dettagli del prodotto:

Benefici:

  • Design compatto
  • Possibilità di distribuzione da un connettore a 2 linee
  • L’uso opzionale come cascata e distributore a Y consente di risparmiare i collegamenti e quindi lo spazio di installazione richiesto
  • Protezione dei connettori inutilizzati dalla contaminazione
  • Può essere utilizzato come connettore terminale
  • Grado di protezione IP67 / IP69K
  • Il sovrastampaggio garantisce una protezione continua dall’alloggiamento al cavo
  • Utilizzare in ambienti difficili
  • Utilizzo nei sistemi bus
  • A prova di manomissione, assemblaggio testato

Campi di applicazione:

  • Macchine agricole e da cantiere
  • Industria dei trasporti
  • Macchine per costruzioni stradali
  • Controllo di processo
  • Sistemi di controllo

>> all’area prodotti

LuBe ConsultingConnettori DT e Superseal