News

Connettori ibridi CONEC Presa B23 angolata, girevole

Connettori ibridi CONEC Presa B23 angolata, girevole

… consente un collegamento senza stress del cavo indipendentemente dalla situazione di montaggio.

Con la nuova serie di connettori ibridi CONEC (B12, B17, B23, B40), è stato sviluppato un sistema di connettori ibridi compatto che combina e trasmette l’alimentazione e il trasferimento dei dati a CAT5 tramite un cavo ibrido appositamente sviluppato. Questa tecnica a cavo singolo corrisponde alla moderna tecnologia di collegamento e cablaggio dell’interfaccia e consente di risparmiare spazio, tempo e costi.

Con la presa ibrida B23 ad angolo, è possibile equipaggiare i servoazionamenti con una potenza superiore a 20 kW con una soluzione a un cavo. Ruotando l’uscita del cavo in 18 fasi, la presa può essere adattata alla rispettiva situazione di installazione nella macchina e consente un collegamento senza stress del cavo indipendentemente dalla situazione di montaggio.

Per l’utente, è possibile ottenere sia prese preassemblate che una versione collegabile in campo per l’auto-connessione. La versione collegabile sul campo utilizza contatti con connessione a crimpare, utilizzando il principio Poka-Yoke, il montaggio è molto semplice e sicuro.

Comune a tutte le varianti è il 4 poli schermato separatamente. elemento dati per la trasmissione di Industrial Ethernet secondo ISO11 801 Classe D o in alternativa segnali con livelli di corrente fino a 4 A.

La serie è completata da una serie di contatti di potenza adeguati al rispettivo caso applicativo in modo da poter trasferire correnti fino a 26 A. Di default, un 5 poli. la versione (4 + PE) è disponibile per una sezione del cavo di 4 mm². Opzionale è un 6-pos. variante (3 + PE + 2) con 4 contatti di potenza per ogni sezione del filo di 4 mm² in combinazione con 2 contatti di potenza per ogni sezione del filo di 2.5 mm² disponibile. Questa variante può essere utilizzata, ad esempio, per motori con freni elettrici.

Il bloccaggio del connettore accoppiato è assicurato con una chiusura a baionetta, in modo che non sia più necessario un lungo collegamento a vite per mezzo di una chiave dinamometrica. Un quarto di giro garantisce una connessione sicura e una classe di protezione IP67. È importante notare che la baionetta può essere bloccata solo se i connettori ibridi sono completamente accoppiati. Il rischio di guasto dovuto a connettori non completamente accoppiati o svitati è quindi notevolmente ridotto.

Tre diverse codifiche per faccia di accoppiamento assicurano che i connettori scollegabili tra loro possano essere utilizzati per diverse applicazioni.

L’alloggiamento della presa B23 ad angolo è realizzato in pressofusione di zinco nichelato resistente, quindi i connettori possono essere utilizzati anche in condizioni ambientali difficili.

 

Vantaggi:

  • Risparmio di spazio grazie alla trasmissione di dati e alimentazione in un unico connettore
  • Riduzione della spesa per i cavi
  • Riduzione dei costi
  • Connessione rapida e sicura grazie alla chiusura a baionetta
  • Classe di protezione IP67
  • Design compatto e robusto

Campi di applicazione:

  • Tecnologia di azionamento
  • Produzione di macchine
  • Robotica
  • Linee di assemblaggio e produzione
  • Energia rinnovabile

Vai a prodotti:

Connettori a cablare

Connettori moldizzati

Connettori a pannello

>> all’area prodotti

RiccardoConnettori ibridi CONEC Presa B23 angolata, girevole

Resta aggiornato

Iscriviti alla News Letter per scoprire tutte le novità.

    Con l’iscrizione accetto l’informativa sulla privacy D.Lgs 196/2003